Feudi Branciforti dei Bordonaro

Rosato

Unico blend della famiglia Branciforti dei Bordonaro unisce la potenza decisa del Nero d’Avola al sapore speziato e intenso del Merlot. La raccolta delle uve avviene in epoche vendemmiali differenti per rispettare i tempi di maturazione diversi ed esaltare le caratteristiche organolettiche di ciascun vitigno. Si palesa al calice dal manto rosso violaceo compatto con sentori di mora, mirtillo e note speziate morbide e persistenti che conferiscono una sobria eleganza. Da accostare a una cena ricercata a base di carni rosse e formaggi di media stagionatura.

  • Classificazione: IGT Terre Siciliane
  • Vitigno Nero d’Avola – Merlot
  • Zona di produzione: agro di Trapani – Tenuta Gelso Grande
  • Tipo di terreno: Medio impasto tendente all’argilloso
  • Esposizione: Nord (300 mt. s.l.m.)
  • Sistema di allevamento: controspalliera con potatura Guyot
  • Piante per ettaro: n° 4.200
  • Resa per ettaro: 8.000 kg
  • Vendemmia: raccolta manuale.
  • Nero d’Avola: 3a decade di agosto;
  • Merlot: 3a decade di settembre
  • Temperatura di fermentazione: 24°
  • Periodo di fermentazione: 8-10 gg.
  • Vinificazione: macerazione pellicolare a freddo per 3-4 ore; pressatura soffice e fermentazione a temperatura controllata
  • Affinamento in bottiglia: 1 mese
  • Grado alcolico: 12,5% vol.
  • PH: 3,22 (val. medio)
  • Acidità totale: 5,42 g/l (val. medio)
  • I° vendemmia prodotta: 2004
  • Produzione annata: 60.000 bottiglie
  • Formati: bottiglia da 75 cl.
  • Temperatura di servizio: 12°C
  • Calice consigliato: da bianchi di buona struttura, appena svasato e dalla bocca un po’ chiusa