Feudi Branciforti dei Bordonaro

Grillo

Autoctono siciliano vinificato in purezza diffonde senza indugi sentori erbacei esaltati da una raffinata struttura gustativa. Allevato nei vigneti esposti a sud ovest della tenuta di Gelso Grande, il Grillo Branciforti dei Bordonaro gode di una ventilazione delicata e costante che protegge gli acini dalle temperature più elevate. Raccolto anzitempo per esaltarne la raffinata freschezza e la persistenza olfattiva, si palesa morbido ed elegante per delicati abbinamenti con piatti di formaggi freschi o a risotti con crostacei.

  • Classificazione: IGT Terre Siciliane
  • Vitigno 100% Grillo
  • Zona di produzione: agro di Trapani – Tenuta Gelso Grande
  • Tipo di terreno: Medio impasto tendente all’argilloso
  • Esposizione: Nord (300 mt. s.l.m.)
  • Sistema di allevamento: controspalliera con potatura Guyot
  • Piante per ettaro: n° 4.200
  • Resa per ettaro: 8.000 kg
  • Vendemmia: raccolta manuale. III decade di agosto- I decade di settembre
  • Temperatura di fermentazione: 16°-18°
  • Periodo di fermentazione: 10 -12 gg.
  • Vinificazione: Pressatura soffice e fermentazione a temperatura controllata
  • Affinamento: 1 mese sulle fecce
  • Affinamento in bottiglia: 1 mese
  • Grado alcolico: 12,5% vol.
  • PH: 3,20 (val. medio)
  • Acidità totale: 5,30 g/l (val. medio)
  • I° vendemmia prodotta: 2013
  • Produzione annata: 60.000 bottiglie
  • Formati: bottiglia da 75 cl.
  • Temperatura di servizio: 10°-12°C
  • Calice consigliato: da bianchi di buona struttura, appena svasato e dalla bocca un po’ chiusa